Contatti

Facile come
respirare.

Fai un respiro profondo, sei a casa.

Un'aria sana nella tua casa.

Una nuova aria ovunque tu sia.

Affidati a mani esperte.

C'è aria di cambiamento intorno a te.

Radoff

Respira il cambiamento

Radoff.life

Migliora la tua aria

Radoff.sense

Un clima più sano

Radoff.city

Oltre la casa

Radoff.pro

Affidati a mani esperte

Radoff.map

Sempre con te

Un nemico
invisibile

Per la tua
salute

Il gas Radon è un gas nobile, incolore e inodore: essenzialmente invisibile. Questo gas radioattivo naturale si trova in piccole quantità nel suolo. Disperdendosi nell’aria, il gas rimane a concentrazioni molto basse, ma all’interno di un edificio diventa pericoloso: accumulandosi in locali chiusi può raggiungere infatti concentrazioni elevate e di conseguenza dannose.

Scopri di più  +
Una minaccia invisibile dalla quale possiamo difenderci

Sappiamo tutti che l’esposizione agli agenti inquinanti diffusi nell’atmosfera, come il gas di scarico e le polveri sottili, è nociva per la nostra salute.
Al contrario, c’è ancora una scarsa consapevolezza dei rischi che derivano da altre sostanze altrettanto nocive ma meno conosciute, come il gas Radon.
Il Radon è un gas nobile radioattivo presente nell’aria e proveniente dal decadimento dell’Uranio nel suolo e nei materiali da costruzione.
L’accumulo avviene maggiormente all’interno negli ambienti indoor, dove in alcuni casi raggiunge concentrazioni tali da rappresentare un rischio non trascurabile per la salute della persona esposta.

Il Radon infatti, può aderire al pulviscolo presente nell’aria che respiriamo ed essere veicolato all’interno degli alveoli polmonari. Decade in circa 4 giorni, emettendo particelle ionizzanti che sono a loro volta radioattive.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha inserito il radon nel Gruppo 1 delle sostanze con evidenza di cancerogenicità, il livello più alto. Ma ciò che rende il Radon particolarmente insidioso è la sua presenza inodore e invisibile, che non può essere percepita se non tramite misurazioni strumentali.

Inquinamento
e Covid 19

Respirare bene,
è importante

11mila
litri
Il consumo medio di aria nella respirazione quotidiana.
90%
il tempo che trascorriamo in ambienti chiusi.

Monitorare e bonificare la qualità dell’aria, sia all’interno che all’esterno, è fondamentale per il benessere dell’individuo.
Aria pulita = vita migliore: un’equazione semplice ed essenziale.
Anche le direttive internazionali raccomandano di verificare la presenza del radon all’interno degli edifici.

Scopri la normativa europea +
La normativa europea

Il 17 Gennaio 2014 è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la nuova Direttiva europea sulla protezione dalle radiazioni ionizzanti con l’obiettivo di prevenire, proteggere e tutelare la salute della popolazione, limitandone l’esposizione derivante da qualsiasi fonte di radon.
La nuova Direttiva è il prodotto di un processo di revisione, durato anni, destinato a rivoluzionare le normative nazionali in tema di radioprotezione di tutti i Paesi membri dell’Unione Europea.
La direttiva 2013/59/EURATOM impone l’obbligo di monitorare il gas radon in tutti gli edifici (abitazioni, luoghi di lavoro, scuole, edifici pubblici) e l’obbligo di attuare soluzioni di bonifica per concentrazioni superiori ai limiti consentiti.

In Italia a luglio 2020 il disegno di legge di delega per il recepimento della Direttiva è passato al Senato. Alcune Regioni hanno già iniziato ad agire in maniera autonoma con Leggi Regionali già in vigore: Puglia (Legge Regionale 30/2016) e Campania (Legge Regionale 8 luglio 2019, n. 13).

La Legge Regionale 3 Novembre 2016, N. 30, legge «ANTI-RADON» della regione Puglia, rende obbligatoria la misurazione dei livelli del gas Radon per gli edifici aperti al pubblico.
· La misurazione è a carico degli esercenti di attività (proprietari o in affitto)
· L’attività di misurazione deve avere la durata di un anno, in due semestri
· La mancanza del rispetto dell’obbligo di legge comporta la revoca dell’agibilità del locale 300 Bq/mc è livello limite di concentrazione del gas radon in ambiente, oltre il quale è necessario procedere alla bonifica.

R e s p i r a

Fai un respiro profondo, sei a casa.

A differenza di molte nostre azioni quotidiane, respirare è un’attività che il nostro corpo svolge autonomamente, senza bisogno di pensarci.
Allo stesso modo, tendiamo a non pensare alla qualità dell’aria che inaliamo.
Assicurasi di respirare aria di buona qualità è fondamentale per la nostra salute.
Monitora e bonifica l’aria attorno a te per migliorare la qualità della tua vita.

Scopri Radoff.life →

Un'aria sana nella tua casa.

Grazie alle nuove tecnologie abbiamo la possibilità di controllare quasi ogni cosa.
Pochi di noi però prendono la decisione di utilizzare queste nuove tecnolgie per controllare il bene più prezioso per la nostra salute ed il nostro benessere: l’aria che respiriamo.
Respirare consapevolmente e in maniera intelligente significa montiorare la qualità dell’aria attorno a noi. Respira aria pulita grazie alla nostra

Scopri Radoff.sense →

Una nuova aria ovunque tu sia.

Monitorare l’aria che respiriamo nelle nostre città significa accrescere la consapevolezza e l’informazione sull’importanza della sua qualità.
Più informazioni otteniamo sull’inquinamento e sull’impatto che esso esercita sulle persone, migliori saranno le nostre soluzioni per affrontare questi problemi.
Anticipare l’emergenza finanziando la ricerca e attività di monitoraggio è fondamentale per garantire un’aria pulita, a tutti.

Scopri Radoff.city →

Non importa dove, respira una nuova aria.

Radoff Pro è il dispositivo pensato per tecnici ed esperti qualificati.
Grazie alla sua tecnologia, sviluppata in laboratori certificati, rileva e misura il gas Radon con la massima precisione e affidabilità. Il suo sistema di sensing per gas Radon consente, tramite un dashboard di monitoraggio dedicato, una misurazione meticolosa e la creazione di report completi. Radoff Pro è un dispositivo certificato ENEA, l’Istituto Nazionale di Metrologia delle Radiazioni Ionizzanti.

Scopri Radoff.pro →

C’è aria di cambiamento intorno a te.

La presenza del radon nel sottosuolo non è uniforme, dipende da diversi fattori e può variare anche in misura significativa all’interno di uno stesso territorio.
La necessità di ottenere informazioni sulla presenza e distribuzione del Radon è fondamentale per intervenire rapidamente sulla riduzione dei pericoli di questo nemico invisibile, garantendo così un’aria pulita e sicura per tutti.

Scopri Radoff.map →

Una rivoluzione gentile

Abbiamo rivoluzionato il modo di respirare.
Lo abbiamo fatto dopo sei anni di ricerca e tre brevetti, mettendo insieme talenti di discipline diverse con un unico, grande sogno: sconfiggere un nemico invisibile. Oggi presentiamo al mondo una gamma di soluzioni innovative per proteggere te e i tuoi cari dal radon, ma anche per cambiare la qualità del tuo respiro e della tua vita.
È il traguardo di un gruppo di lavoro che ha creduto nella possibilità per una startup italiana di raggiungere un obiettivo ambizioso. Dentro ci sono ricerca, passione, un pizzico di coraggio e la voglia di andare avanti anche quando sembrava impossibile.

Ti presentiamo Radoff.

Scopri la nostra storia →

Radoff sempre connesso con te ovunque tu sia

Scopri cosa si nasconde nell’aria che respiri attraverso una semplice applicazione per smartphone iOS e Android così da essere sempre aggiornato su ciò che avviene in ogni ambiente indoor.
Scarica l’app gratuitamente e controlla i dati rilevati ovunque tu sia.
Puoi visualizzare i dati in tempo reale e controllare quelli registrati nei giorni precedenti.

Cos’è il Radon e perchè è importante misurarlo

Scopri di più →

More than air

Curiosità, articoli, interviste e consigli sulla qualità dell’aria

Scopri come avere il tuo primo dispositivo Radoff

Con ognuno dei nostri clienti abbiamo un rapporto esclusivo. Ci parliamo e ci ascoltiamo, per offrire più di un semplice device, ma una vera e propria risposta per migliorare la qualità dell’aria che respiriamo.